INTRECCI DÀ IL BENVENUTO AL DOCENTE: GIACOMO GIRONI

Nell’alta cucina si assiste, parallelamente a una tendenza ormai consolidata che spinge alla ricerca e alla creatività, anche quella opposta, una sorta di ritorno alla tradizione. Non s’incarna certo più nel cameriere impettito e polveroso o nel piatto inutilmente barocco quanto pesante, bensì nella riscoperta di una certa classicità aggiornata secondo i canoni del nuovo millennio.

Il Maitre Giacomo Gironi le incarna tutte: poche parole per descrivere una figura professionale di riferimento del Ristorante «Al Mercato»: tanta competenza, lingua di fuoco e palato di velluto. Le sue proposte non sono mai banali e scontate. Ha creato una cantina che valorizza i piccoli produttori con significative licenze verso le grandi etichette Italiane e Francesi.

Bella la carta dei vini curata dal maitre/sommelier, non immensa ma nemmeno banale, dove è possibile trovare numerosi vini interessanti a prezzi tutto sommato corretti.

Per ottenere ulteriori informazioni
o prenotare un colloquio.

Clicca qui