Ambasciatori del Gusto e Intrecci protagonisti di Excellence 2018

L’Associazione Italiana Ambasciatori del Gusto è tra i protagonisti della sesta edizione di Excellence 2018, la manifestazione dedicata al mercato enogastronomico, che si terrà dal 10 al 12 novembre presso lo spazio Ex-Dogana di Roma.

Oltre alla partecipazione attiva dei propri associati alla manifestazione, l’Associazione ha organizzato un incontro, in collaborazione con la scuola di alta formazione Intrecci, per dialogare sulla sala e la formazione.

Domenica 11 novembre alle ore 15.30 presso la sala Intrecci, Cristina Bowerman Presidente dell’Associazione Italiana Ambasciatori del Gusto sarà la moderatrice del dialogo dedicato all’Innovazione in sala, a cui parteciperanno tre Ambasciatrici del Gusto d’eccezione: Mariella Organi, maître del ristorante La Madonnina del Pescatore a Senigallia, Mariella Caputo, sommelier  del ristorante La Taverna del Capitano a Massa Lubrense e Marta Cotarella, direttrice e co-fondatrice della scuola Intrecci, in provincia di Viterbo.

Intrecci, la prima scuola di alta formazione di sala, fortemente voluta e fondata dalla famiglia Cotarella, oltre ad essere Gold Sponsor di Excellence 2018 è partner dell’Associazione Italiana Ambasciatori del Gusto, con cui persegue gli stessi obiettivi, portando avanti il proprio lavoro con grande rigore e orgoglio made in Italy, mirando insieme alla promozione e alla valorizzazione della cucina italiana di qualità. L’obiettivo è la formazione di nuove figure professionali in grado di rivoluzionare il mondo della ristorazione portando in vita una sala dove la classe, il calore e il carattere rappresentano dei pilastri fondamentali.

L’incontro di domenica 11 novembre sarà l’occasione per approfondire con Marta Cotarella il tema della formazione affrontato durante il convegno annuale degli Ambasciatori del Gusto, estendendo il dibattito all’alta formazione, di cui per primi si sono occupati in Italia.

Per ottenere ulteriori informazioni
o prenotare un colloquio.

Clicca qui